60h in Lussemburgo. Il trailer della mia prossima avventura.

Il Lussemburgo, alzi la mano chi lo conosce di già!

In Lussemburgo andrò a viverci e a lavorarci (e volete che non vi romperò le scatoline con qualche racconto?!). Intanto posso dire che…è un posto fuori dal tempo. Ci sono stata per un weekend abbondante. Io e mia madre siamo andate in avanscoperta, per capire un po’ come fosse questo gran ducato, in mezzo all’Europa.

La prima impressione è stata di un paese quasi surreale.
Tutto è pulito, tutto è ordinato, nessuno ha fretta, nessuno è frenetico.
I mezzi funzionano e c’è anche qualche chicca che li contraddistingue: ci sono navette gratuite oltre agli autobus cittadini ed extracittadini, se si sale e c’è posto l’autista aspetta che ci sieda, poco fuori città c’è un supermercato non vicinissimo alla fermata…la soluzione…i carrelli si posso lasciare vicino alla fermata, così la gente non fa fatica 🙂
Le persone nei quartieri residenziali salutano per strada (un po’ come in montagna).
Nei parchi i bambini non urlano e non schiamazzano, si godono semplicemente il verde e i giochi.
La cultura è proprio diversa dalla nostra, senza però il rigore svizzero, probabilmente anche grazie al benessere presente.
I ristoranti difficilmente sono specchietti per allodole, la città non è certo turistica, per cui anche mangiarsi una bella costata nella piazza principale non è né un furto, né una fregatura sulla qualità.

Sarà che dovevo essere ottimista, ma per le mie prime 60h in città, non ho voluto cercare e trovare cose negative. Non mi sono neanche dedicata al turismo; non so i palazzi che nasconde, i musei o le esposizioni, i teatri. Nulla.
Gli unici obiettivi di queste prime giornate lussemburghesi erano conoscere i miei futuri nuovi colleghi (fatto), trovare casa (fatto) e rilassarmi, approfittando del sole, in compagnia di mia madre (fatto). Nulla più, nulla meno. Sarà tutto un divenire…

Il vero racconto di viaggio lo lascerò al futuro, intanto, mi sa che il Lussemburgo è un paese da scoprire e che mi piacerà!

Annunci

One thought on “60h in Lussemburgo. Il trailer della mia prossima avventura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...